vignamaggio  Giardino all'italiana

villa vignamaggio greve in chianti

Vignamaggio è un piccolo scrigno rinascimentale, dalle linee pure e semplici, situato in una cornice che è molto prossima a quella della sua nascita. Vivono tuttora le vestigia della fattoria: campi, vigne, cantine, ulivi, botti, alveari, orci, tutti a loro agio e in armonia con quadri, arazzi, alabarde, volte a vela.

In tempi recenti, gli interventi condotti dai conti Sanminiatelli, a partire dagli anni ’30 del Novecento, hanno consentito l’ampliamento e l’abbellimento del giardino, in modo da “avere un parco naturale intorno alla villa” come scriveva lo scittore Bino Sanminiatelli ne “La vita in Campagna”. L’ambizione dello scrittore, poi realizzata, era di “unire la casa al bosco abbattuto per un buon tratto per motivi di sicurezza, mediante un viale di cipressi attraverso il ‘sodo’ dove prima era il bosco”.

villa vignamaggio residenza storica

La zona esattamente adiacente all’edificio ed esposta a nord est si caratterizza per una serie di aiole, due a destra e quattro a sinistra, contornate da basse siepi di bosso (Buxus sempervirens L.) a disegno geometrico, ognuna con al centro un prato di graminacee.
Sparse per il giardino si trovano varie piante di rose ad alberello (Rosa spp.) e lungo il marciapiede, che costeggia la villa, si trovano varie conche con piante di limone (Citrus limonum L.).
Un filare di otto cipressi secolari (Cupressus sempervirens L.) separa questa zona dalla seconda, dove un vialetto divide una parte a sinistra, dove sono presenti siepi basse di bosso ed un gruppo di tre lecci (Quercus ilex L.) potati in forma conica, ed una parte a destra con una scarpata di Hypericum, siepi basse di ginepro (Juniperus communis L.) e vari cipressi. Da qui si scende nella parte più ombrosa dove fanno bella mostra di sé sei lecci secolari.
Due colonne ai lati del vialetto immettono in una zona meno strutturata con alberi di cipresso, pino domestico (Pinus pinea L.) e leccio. Da qui parte un lungo viale di cipressi che conduce al bosco.

La parte di giardino situata sul versante nord ovest è costituita da un esteso prato di graminacee miste con al centro due grandi piante di leccio potate in forma conica.

Su prenotazione vengono organizzate visite guidate al giardino all’italiana.

PRENOTAZIONI VISITE GIARDINO

giardino all'italianalimoni nel girdino di vignamggiogirdina rinascimentale a vignamaggioil giardino all'italiana di villa vignamaggio le rose di villa vignamaggiovista colline chianti in toscanagirdiano vignamaggiogirdino residenza d'epoca vignamaggio residenza della giocondafontana nel girdino di vignamaggioil viale del girdino di vignamaggiole rose nel girdino di vigmanaggio in toscana